Provincia autonoma di Trento

La panificazione tradizionale. Pane e sostenibilità


Rivolta a tutta la Provincia

Descrizione

Riflessioni iniziali sulla produzione e sostenibilità degli alimenti tra passato e presente; importanza del pane come elemento legato al territorio, quale “presidio di prossimità”, del pane fatto in casa, come azione volta al risparmio energetico a lungo termine. L’arte della panificazione tradizionale sarà poi svelata mettendo direttamente le mani in pasta per la realizzazione dei panec, le tipiche pagnotte di pane di segale.

Mentre si attende la lievitazione seguirà una “caccia” agli utensili di un tempo nelle sale del museo e nella stua, unico luogo riscaldato della casa ladina. Si potrà quindi infornare il pane e visionare filmati originali sulle varie fasi di lavorazione; infine i panec saranno sfornati e gustati oppure portati a casa.


Durata 3 h

Numero di incontri 1

Periodo di svolgimento Anno scolastico in corso (Settembre -> Giugno)

Costo A pagamento

Sede dell'attività Centri di esperienza (Centro visitatori, Museo, Sede dell'organizzazione, ..ecc.)

Centri d'esperienza Museo Ladin de Fascia

Info e Prenotazioni

Franca o Patrizia / Servijes educatives: e-mail: didattica@istladin.net  - tel. 0462-760182


Note

L’attività può essere abbinata al percorso didattico “Śira molin, sièla e orc fin. Visita al mulino” a Pera di Fassa.