Provincia autonoma di Trento
Introduzione

Introduzione

« L’Educazione ambientale mira a rafforzare e ripristinare i collegamenti tra le persone e il loro ambiente (naturale, culturale, sociale, economico) e a forgiare per ciascuno e insieme, un’identità planetaria.» Edgar Morin
 
L’anno scolastico che sta per iniziare si presenta carico di incertezze e di nuovi problemi. L’Agenzia provinciale per la protezione dell'ambiente (APPA), per parte sua, ha cercato di venire incontro al mondo della scuola, con alcune novità che ci auguriamo possano agevolare, almeno un po’, gli insegnanti nel loro difficile lavoro, offrendo loro anche nuovi strumenti didattici.

La principale novità è il catalogo provinciale di tutte le attività di educazione ambientale che vengono proposte da numerosi enti del sistema provinciale e anche da alcuni soggetti privati convenzionati: una ricca e variegata offerta online rivolta al mondo della scuola trentina, che può essere scoperta e selezionata, con pochi clic. Le iniziative sono organizzate in macro-aree tematiche e contribuiscono anche al raggiungimento di diversi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Per l’anno scolastico 20-21 le priorità formative della Provincia autonoma di Trento si concentrano su tre temi di grande rilevanza per il nostro Pianeta: l’emergenza dei cambiamenti climatici (promossa dal FORUM provinciale per i cambiamenti climatici, tema al quale è dedicata la pubblicazione "A scuola per il clima" con la relativa  brochure ), l’economia circolare e l’acqua: le relative proposte formative, messe in “vetrina”, si possono consultare di seguito.

Un’altra sezione del nuovo sito è dedicata al catalogo di APPA in cui sono raccolte e descritte nel dettaglio le nostre proposte formative. Accanto alle tradizionali attività di didattica in presenza, un’altra novità è l’introduzione di alcune proposte sperimentali di didattica a distanza sincrona e asincrona (videolezioni brevi, schede didattiche, videocorsi), che verranno implementate e arricchite via via nel corso dell’anno. Da qui i docenti interessati avranno l’opportunità di selezionare autonomamente le iniziative più adatte alle loro esigenze didattiche e, una volta registratisi, scaricare liberamente i materiali on line. Buona navigazione e buon lavoro!

31

Enti proponenti

292

Proposte didattiche

49

Proposte didattiche a distanza

Proposte sull'emergenza dei cambiamenti climatici

Proposta Didattica
A come: Alpi, Animali, Adattamenti

Un laboratorio sulla biodiversità e la fauna selvatica locale. 

Proposta Didattica
ALFABETO DELLA SOSTENIBILITÀ (UN INTERVENTO IN PRESENZA): Come cambia il clima? Capire e operare per il futuro

Il cambiamento climatico a livello globale e gli effetti del riscaldamento sulla vita degli esseri umani e degli ecosistemi naturali. I giovani oggi sono la componente più esposta alle conseguenze attese nei prossimi decenni in assenza di azioni adeguate

Proposta Didattica
ALFABETO DELLA SOSTENIBILITA' (UN INTERVENTO IN PRESENZA): #Plastic free

La plastica è il materiale più presente tra gli inquinanti delle acque e degli ecosistemi. Il progetto “#PLASTIC FREE” vuole accrescere la consapevolezza degli studenti nei confronti della plastica monouso e delle micro-plastiche e aumentare la loro consapevolezza in materia di riduzione dei rifiuti.

Proposte sull'economia circolare

Proposta Didattica
123….Cooperiamo in collaborazione con le casse rurali (per le classi delle scuole secondarie di primo grado)

L’obiettivo del percorso è quello di far conoscere, approfondire e sperimentare in classe, in modo coinvolgente e attivo, i valori, i principi, la storia, l'organizzazione, il ruolo sociale ed economico della cooperazione. 

Proposta Didattica
123….Cooperiamo in collaborazione con le casse rurali (per le classi I/II delle scuole primarie)

Il progetto propone un percorso attivo attraverso giochi e semplici attività di gruppo strutturate in un’ottica di scoperta/riflessione sulle proprie ed altrui emozioni e capacità.

Proposta Didattica
123….Cooperiamo in collaborazione con le casse rurali (per le classi III/IV/V delle scuole primarie)

L’obiettivo del percorso è quello di far conoscere, approfondire e sperimentare in classe, in modo coinvolgente e attivo, i valori, i principi, la storia, l'organizzazione, il ruolo sociale ed economico della cooperazione.

Proposte sull'acqua

Proposta Didattica
Acqua viva Terlago. Punti di scoperta intorno al lago

Nove le tappe di interesse scientifico botanico distribuite sulle rive del lago, più la tappa PA (prati aridi).

Proposta Didattica
Acquiferi, falde e sorgenti

Il laboratorio spiega cosa siano un'unità e un sistema idrogeologico, di risorse e riserve e quindi di sfruttamento compatibile.

Proposta Didattica
ALFABETO DELLA SOSTENIBILITÀ (UN INTERVENTO IN PRESENZA): Impronta idrica. L’acqua virtuale

L’uso di acqua da parte dell’uomo non si limita a quella utilizzata per uso domestico (bere, cucinare, lavare). La maggior parte (ca il 90%) è quella che “mangiamo”, cioè quella contenuta nel cibo. L’acqua consumata è molta di più di quella che vediamo e si calcola con l’indicatore  IMPRONTA IDRICA.

Vedi tutte le proposte didattiche

Proposta Didattica
123….Cooperiamo in collaborazione con le casse rurali (per le classi delle scuole secondarie di primo grado)

L’obiettivo del percorso è quello di far conoscere, approfondire e sperimentare in classe, in modo coinvolgente e attivo, i valori, i principi, la storia, l'organizzazione, il ruolo sociale ed economico della cooperazione. 

Proposta Didattica
123….Cooperiamo in collaborazione con le casse rurali (per le classi I/II delle scuole primarie)

Il progetto propone un percorso attivo attraverso giochi e semplici attività di gruppo strutturate in un’ottica di scoperta/riflessione sulle proprie ed altrui emozioni e capacità.

Proposta Didattica
123….Cooperiamo in collaborazione con le casse rurali (per le classi III/IV/V delle scuole primarie)

L’obiettivo del percorso è quello di far conoscere, approfondire e sperimentare in classe, in modo coinvolgente e attivo, i valori, i principi, la storia, l'organizzazione, il ruolo sociale ed economico della cooperazione.

Immagine hero HP

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Informativa cookiescookies