Provincia autonoma di Trento

Per san Michele l'uva è come il miele


Rivolta a tutta la Provincia

Descrizione

Un tempo, il 29 settembre, giorno di San Michele Arcangelo, i grappoli d’uva dolci e zuccherini erano pronti per la vendemmia. Prima i contadini si dedicavano alla cura dei campi e dei vigneti, successivamente il lavoro si spostava nelle cantine, tra le botti. In un Trentino in cui le coltivazioni
erano policolturali, il vino rappresentava un’integrazione alla dieta povera dei territori di montagna. Gli studenti, analizzando documenti, conoscono la leggendaria figura del saltaro e l’importanza della gestione sostenibile delle acque, in un’ottica di economia di sussistenza.


Durata 2h e 30'

Numero di incontri 1

Periodo di svolgimento Anno scolastico in corso (Settembre -> Giugno)

Per ulteriori dettagli sulla proposta https://www.museosanmichele.it/didattica

Costo A pagamento

Sede dell'attività Centri di esperienza (Centro visitatori, Museo, Sede dell'organizzazione, ..ecc.)

Centri d'esperienza Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina

Info e Prenotazioni

tel. 0461 653014 - e mail: didattica@museosanmichele.it

Destinatari (studenti delle scuole del Trentino)
Tipo di proposta (modalità di conduzione)
Obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS)